La Storia

 » 

Giuliano Poggetti ed il ristorante El Faro

la meravigliosa arte della cucina

Per te,

Giuliano Poggetti, "marinese" purosangue, coniugato con tre splendidi figli ai quali, chi come me ti conosce, spera che insegnerai la meravigliosa arte della cucina.

Si, mio caro e sconosciuto amico, Giuliano conosce l'arte e sa, con magica comunicativa, trasformarla in gustosissimi quanto piacevoli piatti, sia per il gusto che per la vista.

Si sa, "anche l'occhio vuole la sua parte" e Giuliano, scrupoloso per natura, non si accontenta solo di presentare dei piatti buoni, prelibati, gentili ma esige che i suoi manicaretti siano belli ed invitanti. "Non si impara in un giorno", dice la signora Vittorina, madre e severa giudice di un "MaÎtre" che ormai ha tracciato uno stile e un modo di cucinare che ha conosciuto lodi ed onori anche in campo internazionale.

Ecco, te ne cito "qualcuno" per illustrarti simbolicamente, che tutto quello che mangerai, non è altro che la fantasia di un principe della cucina; ho parlato di onorificenze internazionali ed eccoti servito: 1968 - Commanderie des Cordons Bleus de France; 1969 - Padellina d'oro, i 10 migliori ristoranti d'Italia; 1970 - Piatto d'oro M74, Oscar della Cucina Italiana; 1971 - Comitato Natale a Napoli, Grandi Cucine a confronto (Giuliano Poggetti rappresenta la Toscana); 1973 - Medaglia d'Oro a St. Vincent dove rappresenta la Cucina Toscana; 1974 - Posate d'Oro all'Expo di Milano; .. e tutti gli altri che sono appesi alla parete.

Ma non basta, hanno anche scritto di lui i migliori nomi del giornalismo enogastronomico italiano su riviste specializzate come Cocktail, Eno e molte altre; lo scritto però a cui Giuliano è particolarmente affezionato, sono due righe di cui voglio riportare integralmente il testo: «Atto di nascita di una ricetta di Giuliano Poggetti - Crespelle di 'cocuzze' (vongole) come piacciono a carnicina. F.to Luigi Carnicina ed Emilio Guagnini.» Può bastare, perché a te non interessa solo sapere dove mangi, ma anche cosa mangi ed è qui che Giuliano sfoggia veramente la sua fantasia, la sua maestria.

Sa anche di poter contare su alcuni alleati preziosi a cui non potrai mai dire di no: la freschezza e la genuinità di ciò che cucina; sceglie personalmente tutti gli ingredienti di cui ha bisogno, dall'olio alle verdure, dalle carni al pesce ed è proprio il pesce quello che Giuliano "ama" come se stesso. Quel pesce, che avrai il piacere di gustare, è il frutto di metri e metri di rete che pazientemente sono state pulite da lui stesso perché, per amare il mare, bisogna "andar per mare" e lui sa come. Non a caso va a vela dalla prima infanzia e non a caso ha vinto regate per tutta Italia.

Caro amico, hai a che fare con un professionista che ama quello che fa perché sa farlo bene, anche se "lui", Giuliano, non te lo dirà mai; l'unica cosa, invece, che ti dirà, con la schiettezza di un buon toscano e la gentilezza di un nobile ".Signore, la carne non è un bel piatto, guardi la che meraviglia." e, indicandoti il carrello, ti mostrerà quei pesci da poco pescati che sanno ancora di mare, di salmastro, di vento. Dì pure, faccia lei: «Faccia lei!», perché da anni di studio in Francia e sui transatlantici non si cancellano e, se può anche apparirti un po' burbero e scontroso, non alterarti, tanto alla fine, se sei un buongustaio, vinci tu.

Intanto sorseggia quel buon vino che hai sulla tavola, non per nulla, Giuliano, è un raffinatissimo sommelier.


La storia

Presentazione / 03.05.2011

Si tratta del locale più vecchio di Cecina visto che ha la solita gestione fin dal 1957. Abbiamo una barca da pesca di nostra proprietà con la quale peschiamo il pesce tutto l’anno.

Leggi tutto

Giuliano Poggetti ed il ristorante El Faro / 03.05.2011

Giuliano Poggetti, "marinese" purosangue, coniugato con tre splendidi figli ai quali, chi come me ti conosce, spera che insegnerai la meravigliosa arte della cucina.

Leggi tutto

Marina di Cecina / 02.05.2011

Le prime notizie di Cecina come centro balneare risalgono al 1880 quando la Direzione Generale delle ferrovie riconobbe Cecina quale "stazione balneare" agli effetti delle tariffe ferroviarie [...]

Leggi tutto

Curiosità di Marina di Cecina / 02.05.2011

Alcune curiosità storiche

Leggi tutto

NEWS

Linea Blu / 23.08.2017

Linea Blu sulla nostra imbarcazione per vederla cliccate qui a partire dal 10:26 Linea Blu

Tutte le notizie

CONTATTI /

Ristorante

Viale della Vittoria 70
Marina di Cecina

Telefono0586 620164

Pescaturismo Ittiturismo

348 9104252

Mailinfo@ristorantelfaro.it